CIVITANOVA MARCHE

A Civitanova, nel decennio che va dal 1919 al 1929, vi era una flotta peschereccia composta da 180 lancette a vela per una stazza complessiva di circa 400 tonnellate. A bordo delle imbarcazioni vi erano grossomodo 350 marinai ed in totale nella città più o meno 3000 persone vivevano dei proventi della pesca, pescatori, familiari e commercianti. La presenza delle cooperative e di numerosi cantieri navali caratterizzò la vita e…

CIRO’ MARINA

“Cirò Marina, una delle “capitali storiche” della pesca calabrese dove identità e innovazione sono gli ingredienti per assicurare un futuro alla pesca locale, pur fra le tante difficoltà imposte da Regolamenti comunitari non in linea con la specificità della pesca costiera del bacino del mediterraneo ed in particolare di regioni come la Calabria. In particolare, la messa al bando di attrezzi da pesca e la cessazione delle deroghe alle pesche…

CHIOGGIA

La marineria di Chioggia ha una lunga storia ed ha acquisito nel tempo importanza e rilevanza nazionale. La pesca è sempre stata a Chioggia una delle attività principali, anzi per molto tempo, quasi l’unica attività svolta. Fin da tempi antichissimi vi sono notizie sull’arte della pesca, tramandata da padre in figlio. Già il senatore romano Cassiodoro ce ne parla nel VI secolo dopo Cristo, mettendo in evidenza come la maggior…

CESENATICO

A Cesenatico le testimonianze storiche e della tradizione marinara vivono intrecciate con la realtà di una moderna località turistica. Le antiche imbarcazioni a vela del Museo della Marineria sono ormeggiate fianco a fianco con i moderni motopescherecci, che ritmano ancora con le loro uscite i tempi del Porto Canale disegnato da Leonardo, sulle cui banchine si svolge la vita cittadina. La vecchia Pescheria, ancora attiva, e a pochi passi dalla…

CASTIGLION DEL LAGO

Il lago Trasimeno, con una superficie di 128 km², è il più esteso lago dell’Italia peninsulare, quarto tra i laghi italiani subito dopo il lago di Como. Tale estensione si affianca ad una scarsa profondità (media 4,3 m, massima 6 m), di modo che il Trasimeno rientra tra i laghi di tipo laminare. Ricca è la fauna ittica di questo bacino lacustre: le specie presenti sono 18, ma solo 5…