DECRETO PICCOLI PELAGICI MODIFICHE

Massima ed urgente diffusione si trasmette il provvedimento, in ALLEGATO, i trattasi del Decreto Ministeriale n° 407 del 26 luglio 2019 recante “Misure per la pesca dei piccoli pelagici nel Mar Mediterraneo e misure specifiche per il Mare Adriatico”.    Il Decreto è in corso di registrazione presso gli Organi di controllo. allego: decretopiccolipelagiciversione26.07.2019.pdf PROT 407

IL GOVERNO HA VARATO LA NORMA SULLA “RACCOLTA DEI RIFIUTI A MARE”, ORA LA PARLA PASSA AL PARLAMENTO

Le finalità della Legge (proposta in forma di DDL del Governo 1939 – ALLEGATO – che è stata abbinata alle proposte A.C. 907 e A.C. 1276) sono quelle di contribuire al risanamento dell’ecosistema marino attraverso la rimozione, dalla superficie ai fondali, di rifiuti solidi marini, il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e le Regioni possono stipulare, coinvolgendo anche le associazioni convenzioni con gli imprenditori ittici…

A TRE GIORNI DALL’AVVIO DEL FERMO PESCA IN ADRIATICO SI ATTENDONO DAL MIPAAFT I PROVVEDIMENTI AD INTEGRAZIONE E CHIARIMENTO

In attesa dei provvedimenti che prevedano l’esclusione dal fermo tecnico per i demersali delle imbarcazioni che operano a volante e circuizione, e del provvedimento di aggiustamento della prima fascia temporale del fermo, limitatamente al termine del periodo di fermo che si vuole allungare per evitare danni ulteriori sui giovanili per la prematura ripresa dell’attività di pesca. Coldiretti-Impresapesca chiede di fare presto per evitare problemi.