IN GERMANIA SI PARLA DELLA PESCA ITALIANA

ALLEGHIAMO I LINK http://www.augsburger-allgemeine.de/panorama/Frischer-Fisch-ist-Mangelware-in-Italien-id38666847.html http://www.saarbruecker-zeitung.de/panorama/sz-panorama/Triest-Rimini-Meeresbiologen-Scampi-Tintenfische-Ueberfischung;art449431,6211349 http://www.weser-kurier.de/startseite_artikel,-Fangverbot-fuer-Italiens-Fischer-_arid,1426969.html http://www.tageswoche.ch/de/2016_31/international/725744/

VARATA LA RIFORMA DELLA AUTORITA’ PORTUALE, LA RIORGANIZZAZIONE AMMINISTRATICA ED RUOLO DELE DOGANE

Nel corso dell’ultimo Consiglio dei Ministri sono state approvate le norme relative al riordino ed alla organizzazione delle Autorità Portuali (in numero di 15), oltre che alla gestione, che tali enti gestori, vedranno ampliata anche ad altri porti nell’ambito di specifici distretti. Importante è anche la riforma delle competenze dell’Agenzia delle Dogane, quale sportello unico dei procedimenti amministrativi relativi al demanio marittimo.

CICERELLO – REGIONE CALABRIA E’ stato emanato il decreto sulla pesca del cicerello nei compartimenti della regione Calabria – si ALLEGA decreto ed elenco delle barche autorizzate per ogni porto

E’ stato emanato il decreto sulla pesca del cicerello nei compartimenti della regione Calabria – si ALLEGA decreto ed elenco delle barche autorizzate per ogni porto. Alleghiamo: http://www.impresapesca.it/documenti/Decreto CICERELLO per le GSA 10 e 9 – elenco barche autorizzate -.pdf