D.E.F.: COLDIRETTI, NO AGLI AUMENTI DELL’I.V.A. A TAVOLA, 2,7 MLN SENZA CIBO

Con 2,7 milioni di persone che in Italia sono stati addirittura costretti a chiedere aiuto per il cibo da mangiare, è necessario scongiurare l’aumento Iva su beni di prima necessità come gli alimentari. E’ quanto chiede il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini in riferimento al dibattito in corso sull’ipotesi di far salire l’Iva. L’aumento dell’imposta rischia di riguardare secondo la Coldiretti anche beni di prima necessità come carne, pesce e…

RICLASSIFICAZIONE ACQUE MARINE COSTIERE DELLA REGIONE MARCHE PER RACCOLTA E ALLEVAMENTO MOLLUSCHI-BIVALVI E MITILI

Il servizio veterinario della Regione MARCHE ha presentato la nuova classificazione delle acque di mare ai fini della pesca, raccolta ed allevamento molluschi.  Tutte le aree in genere hanno subito un miglioramento restano critiche le zone a nord di Pesaro ed alcuni specchi acquei coincidenti con allevamenti di mitili nel fermano e nel civitanovese.   aggiornamento classi 2019

Proposta di istituzione di una FRA (Fischeries Restricted Area) nel Mar Ligure proposta dell’Università di Genova

Purtroppo siamo alle solite, partono nuove proposte di FRA senza un preventivo confronto con gli operatori del settore e le loro rappresentanze sindacali.  E’ interesse comune uno sfruttamento sostenibile delle aree di pesca al fine di salvaguardare l’ecosistema a volte per certi versi unico ed utile alla ricostituzione degli stock, ma per assumere iniziative connesse alla sostenibilità ambientale, è altrettanto necessario attivare iniziative e politiche sulla sostenibilità sociale, sia del…

STANNO PRENDENDO IL MARE

Z.E.E. ALGERINA, … CONSEGUENZE. Il mondo della pesca italiano si preoccupa del Piano di Gestione del WEST_MED (Mediterraneo Occidentale) ma le estensioni delle ZEE francesi e algerine, assieme alle aree di pesca spagnole, di fatto allontanano i nostri operatori da ogni possibilità di pesca nel mare Mediterraneo occidentale, è questa la situazione che si presenta ora nel bacino occidentale a seguito della proclamazione della più ampia ZEE algerina, che supera…