PIANO GESTIONE MEDITERRANEO NORD-OCCIDENTALE

Segnaliamo che questa mattina il Consiglio ed il Parlamento hanno raggiunto un accordo provvisorio sul Piano Pluriennale per gli stock ittici demersali del Mediterraneo occidentale. Il piano concordato si prefigge di garantire sia la sostenibilità ambientale e socio-economica della pesca in questo bacino, nonché l’attuazione dell’obbligo di sbarco. A tal fine, l’accordo raggiunto prevede: L’obbligo di stabilire sforzi di pesca quantificabili per i principali stock ittici all’interno degli intervalli FMSY;…

REGISTRI DI ESPOSIZIONE AD AGENTI CANCEROGENI, MUTAGENI E BIOLOGICI.

Navigazione Marittima:  l’Inail, con circolare n. 49 del 4 dicembre 2018, ha comunicato che, in accordo col Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nelle more della piena attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 3, comma 2, D.Lgs. 81/2008, con l’emanazione dei prescritti decreti attuativi, è temporaneamente sospesa l’applicazione delle disposizioni di cui alla circolare Inail n. 22/2018, relativa all’implementazione del servizio…

MIPAAFT PRIMA RIUNIONE 2019 “TAVOLO PERMANENTE” PROPOSTE EMERSE

Fermo biologico: La Direzione Generale del Ministero ha invitato la consulta della pesca a ragionare sulla seguente proposta per un periodo contemporaneo ed omogeneo così distribuito, tradotto la solita proposta poco efficace, propinata da 35 anni: Trieste – Bari                        dal 29/7 al 27/8 Brindisi – Roma                   dal 9/9 al 08/10 Civitavecchia – Imperia       dal 30/9 al 29/10 (con possibilità di accorpare anche da Brindisi a Imperia)  …

PIANI DI GESTIONE PESCA, IL MINISTERO CEDE ALLA COMMISSIONE PESCA PER SALVARE IL FERMO PESCA 2018 ED ALTRI SOSTEGNI FEAMP

Non condividiamo la pressione imposta all’Italia sui Piani di Gestione da parte della Commissione Pesca, ma per le scelta di adeguarsi “ob-torto collo” non possiamo biasimare l’operato del nostro Ministero che ha optato forse per la strada meno penalizzante.  Varato quindi il Decreto Ministeriale che modifica i Piani di Gestione nazionali bocciati dalla Commissione Pesca della UE relativi al triennio 2018-2020, ed in prospettiva al raggiungimento degli obiettivi per il…