BOLSENA

Il Lago di Bolsena è di origine  vulcanica. Situato nel Centro Italia, nel Lazio, in provincia di Viterbo, ha una forma ovale con un’ area di 113,5 kmq. Si trova a 350 m  s.l.m., ha una profondità massima di 151 metri e si è formato oltre 3000 anni fa in seguito al collasso di alcuni vulcani. E’ il lago di origine vulcanica  più grande d’Europa; può vantare un interessante ambiente…

ARBATAX

Il settore ittico costituisce una porzione importante delle risorse produttive del territorio ogliastrino, seppur localizzato prevalentemente nei comuni costieri, in particolare a Tortolì. Nel settore, i comparti più rilevanti sono rappresentati dall’allevamento e dalla pesca in laguna, dalla pesca in mare aperto e dall’allevamento in acqua dolce (realizzata nel comune di Villagrande Strisaili, all’interno del primo salto della diga sul Flumendosa), mentre meno sviluppata, anche se con interessanti prospettive di…

ANZIO

La storia di Anzio è strettamente legata al suo mare e l’attività marittima degli anziati risale ai primordi di questi secoli. Per molti anni la pesca ha significato un fondamentale, durissimo lavoro, una delle fonti primarie di sostentamento per buona parte della sua popolazione. La vita marinara ha potuto svolgersi in un ambiente distinto e rimasto uguale attraverso i secoli, condizionando le varie attività che hanno potuto sussistere inalterate per…

ANCONA

L’attività della pesca è di notevole rilevanza economica tanto che il porto di Ancona risulta tra i primi porti pescherecci dell’Adriatico. La flotta peschereccia è notevole sia come numero di imbarcazioni che come stazza complessiva e presenta un’età media puttosto “giovane” rispetto a quella nazionale. E’ pertanto adeguata alle moderne necessità della pesca ed alle esigenze di abitabilità degli equipaggi. La marineria di Ancona è composta da circa 130 motopescherecci…