PORTO TOLLE

L’area del Polesine si estende a Nord dal confine naturale della sponda Sud del fiume Adige, per attraversare i comuni rivieraschi di Rosolina, Porto Viro, Porto Tolle e, per finire, nella Sacca di Scardovari. Il limite meridionale di questa marineria è dato dalla sponda Nord del Po di Goro. La fascia costiera rodigina è stata interessata in passato da opere di bonifica e d’ingegneria idraulica, a causa degli inevitabili problemi…

PESCARA

Storia, cultura, tradizioni e personaggi  di un borgo che resiste ancora nel tempo. Questa è la zona di Borgo Marino un capitolo importante della storia di Pescara, della città e della sua Provincia. É situata nei pressi del porto canale, esattamente a nord del fiume Pescara. In questo borgo della città dimenticata, dove oggi tutto è cambiato, vive il popolo della marineria pescarese. I pescatori sono molto devoti al loro santo…

ORISTANO

La provincia di Oristano possiede oltre il 40% delle zone umide della Sardegna che si estendono lungo la fascia costiera compresa tra il lembo nord della Planargia (Capo Mannu) e la parte meridionale del golfo di Oristano (Capo Frasca). Questa porzione di territorio si caratterizza per la presenza di rilevanti elementi storico-culturali e ambientali che lo connotano come potenziale area a forte attrattività. Gli ecosistemi naturali, marini e lagunari, sono,…

MONOPOLI

La flotta locale delle imbarcazioni da pesca (pescherecci a strascico, palangari e barche delle piccola pesca) si attesta sulle cento unità (100), su cui lavorano circa 200 pescatori. Gli addetti al settore pesca sono circa 500 persone, con un indotto che coinvolge il settore dei servizi (impiantistica, cantieristica nautica, commercio ecc,). Il pescato locale, a livello quantitativo, registra delle oscillazioni in base alle stagioni quindi ai fattori climatici, nonché  per…

MARTINSICURO

Se Martinsicuro è quella che è lo deve in massima parte ai suoi innumerevoli “uomini di mare”. Già nel lontano 1884, quando gli abitanti di Martinsicuro, allora frazione di Colonnella, superavano di poco le 1.500 unità, ben 19 “galleggianti”, che praticavano la pesca, appartenevano, come risulta presso i registri della Delegazione di Porto di Giulianova, a proprietari residenti a Martinsicuro. Fino agli anni Cinquanta del XX secolo variopinte farfalle ballavano,…