MISURE TECNICHE CHE LA COMMISSIONE PESCA TENTA DI ADOTTARE PER LA ELIMINAZIONE DEI RIGETTI.

In sede di Commissione Pesca e del suo organo tecnico STEFC si sta ipotizzando di modificare alcune misure tecniche, nel provvedimento in fase di valutazione al Parlamento Europeo finalizzato alla modifica del Reg. UE 1967/2006 ed altri, per diminuire da subito e quindi eliminare le catture accessorie e quindi abbassare la percentuale di rigetti, sotto la soglia del “de minimis” per evitare le conseguenze della gestione dei rigetti nei porti…

PESCA: COLDIRETTI, VIA LIBERA A SGRAVI CONTRIBUTI AL 45% SALVA FLOTTA

Via libera alla riconferma degli sgravi contributivi e fiscali per il settore della pesca che sono stati fissati al 45,07% dalla legge di bilancio. Ad annunciarlo è Coldiretti Impresapesca dopo che sono state accolte le sue richieste per scongiurare la sospensione del beneficio per le imbarcazioni alla vigilia della prima scadenza per il pagamento dei contributi Inail, fissata per il 16 febbraio. L’eliminazione degli sgravi fiscali – spiega Coldiretti Impresapesca…

VERTICE MINISTERI ED ENTI PER SGRAVI CONTRIBUTIVI PESCA

Sgravi contributivi pesca, dalla riunione ministeri ed enti emerge una presa di posizione dei due Ministeri (Lavoro e Agricoltura) nel considerare gli sgravi non aiuti di Stato, è quindi probabile che nel breve sui siti di INPS e INAIL appaiano notizie in tal senso ancora alla valutazione dei due Ministeri. Se si arrivasse ad un parere positivo in merito nel giro di poco tempo i siti riporteranno gli sgravi per…

PESCA DEI CANNOLICCHI: PUBBLICATO IL DECRETO DIRETTORIALE 29.01.2018 (PROT. 0002359) DELLA D.G. PESCA MIPAAF

Autorizzata la pesca dei cannolicchi con draga idraulica (HMD) entro le 0,3 miglia nei compartimenti marittimi di Monfalcone (per 22 unità), Venezia (per 20 unità), Chioggia (per 20 unità), Roma (per 16 unità), Gaeta (per 3 unità) e Napoli (per 12 unità).  I quantitativi giornalieri massimi di pesca sono 100 kg. per i compartimenti di MN, VE, CI e 150 kg. per i compartimenti di RM, GT, NA. Si ricorda…

COLDIRETTI, SENZA SGRAVI LA FLOTTA DA PESCA AFFONDA

Allo stato attuale, con le imminenti scadenze, il settore della pesca professionale italiana è in ginocchio. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti IMPRESAPESCA sugli effetti dell’eliminazione per gli anni 2017 e 2018 gli sgravi contributivi del settore della pesca previsto con l’emanazione delle circolari INPS ed INAIL. La decisione di eliminare gli sgravi fiscali – sottolinea la Coldiretti – nuoce gravemente le nostre aziende ittiche, che sono per lo più aziende…